#28 [Tutti possono fare teatro… Anche gli attori]

 

Chi: Sbandattori – gruppo informale di teatro dell’oppresso

Dove: Spazio comune del Centro Sportivo Iseo in via Iseo, 10

Quando: dalle 15.00 alle 17.00

Contatti: sbandattori@gmail.com

Descrizione: Il Teatro dell’Oppresso (TdO) è un insieme di tecniche teatrali elaborate in Brasile negli anni ‘60 da Augusto Boal. Una delle tecniche più utilizzate è quella del Teatro Forum, in cui si dà al pubblico la possibilità di trasformare una situazione conflittuale (rappresentata teatralmente dagli attori), in modo da renderla meno oppressiva. Gli spettatori sono invitati a entrare in scena e prendere il posto del protagonista-oppresso per “lottare” teatralmente con gli antagonisti, cercando di cambiare la situazione. Il presupposto di fondo è che si può diventare protagonisti del cambiamento nell’azione teatrale così come nella propria vita.