Il festival della creatività urbana

Ognuno di noi realizza grandi o piccole azioni per migliorare la qualità della vita in città. L’intenzione di 100in1giorno Milano è quella di raccogliere all’interno dei confini urbani un minimo di 100 iniziative proposte e realizzate dai cittadini nell’arco di 1 giorno, con l’obiettivo di capire fino a che punto, insieme, possiamo stimolare la creatività collettiva per animare gli spazi pubblici rendendo Milano una città più vicina ai nostri sogni.

Che si tratti di organizzare feste di quartiere, di trasformare isole di traffico in giardini, o condividere con altre persone la propria passione per la corsa al parco, 100in1giorno Milano vuole dimostrare che gli spazi pubblici possono accogliere una cittadinanza attiva che si muove per la propria città e per il bene delle persone che la abitano nel nome della creatività, della partecipazione, della spontaneità!

Come è fatta la Milano dei tuoi sogni? Quali iniziative potrebbero migliorare la qualità della vita nella tua strada o nel tuo isolato? Immagina in che modo puoi rendere migliore lo spazio pubblico,  e pensa ad una soluzione creativa per soddisfare i tuoi bisogni di quartiere.

Un movimento globale

Mappa100in1day100in1giorno è un movimento globale che nasce a Bogotà – Colombia – nel 2012.

L’idea parte da alcuni studenti della scuola danese “Kaospilot” e dal collettivo “Acciò Urbana” di Bogotà che suggeriscono ai concittadini di incontrarsi insieme negli spazi pubblici il 26 maggio 2012, giornata in cui vengono realizzate circa 250 azioni e coinvolte più di 3000 persone. Da quell’esperienza ha origine il festival 100en1dia, che che nel giro di tre anni si è diffuso in tutto il mondo (Santiago del Cile, Cape Town, Toronto, Rio de Janeiro, Montreal, Copenhagen e Ginevra etc.) . Nel 2014, il festival è stato realizzato in 13 differenti Paesi e 28 città, coinvolgendo i quattro continenti!

 

Dove e Quando in Italia?

Nel 2015  gli spazi pubblici di Milano sono stati il palcoscenico della prima edizione italiana di 100in1giorno.
Il 27/06/2015 cittadini, associazioni, gruppi di amici, scuole, etc. hanno animato la città con 100 iniziative urbane dalle 7.00 del mattino per 24 ore.

Cos'è un'iniziativa?
100 proposte, 100 sogni, 100 storie, 100 regali…

Che si tratti di giochiperformances artistiche, scambi linguistici, pratica di sport… Un’iniziativa urbana è un gesto individuale o collettivo che riflette il sogno che vorresti vedere realizzato. Può essere grande o piccola, semplice o complessa. Può mirare a reinterpretare gli spazi pubblici o a creare connessioni fra persone che abitano lo stesso luogo. E’ un’azione che intende creare un cambiamento positivo sulla città, rendendolo visibile a tutti.  E’ un regalo alla città e alle persone che la abitano.

Tutti sono benvenuti a partecipare. Che tu sia solo o in gruppo, ti aspettiamo ai nostri workshop dove potremo lavorare insieme alla tua idea per la città.

Obiettivo di 100in1giorno?

100in1giorno intende raccogliere sul territorio urbano di Milano 100 o più iniziative proposte e realizzate dai cittadini nell’arco di 24 h con l’obiettivo principale di promuove una cultura civica proattiva stimolando la partecipazione dal basso.
Il festival sarà anche un’occasione per mappare le iniziative che verranno realizzate e presentarle al Comune di Milano affinché si prospetti la possibilità di mettere in pratica in modo continuativo alcune tra le idee che hanno avuto maggior richiamo.

Chi può partecipare?

Chiunque può partecipare: una persona, un gruppo di amici, una famiglia, un’associazione, una scuola, un’istituzione, una comunità. Il festival è aperto a tutti coloro che vogliono diventare protagonisti della riqualificazione partecipata della città. Per un giorno, Milano viene tramutata in un luogo di costruzione e sperimentazione urbana dove è lecito fantasticare senza confini.

Come partecipare?

Come è fatta la Milano dei tuoi sogni? Quali iniziative potrebbero migliorare la qualità della vita nella tua strada o nel tuo isolato? Come vorresti che fosse lo spazio in cui ti muovi quotidianamente? Immagina in che modo puoi rendere migliore lo spazio pubblico, e pensa ad una soluzione per soddisfare creativamente i tuoi bisogni di quartiere.
Al momento stiamo progettando l’edizione del 2016. Ti terremo aggiornato!

Se qualcosa non ti è chiaro, vai nella sezione “Contatti” e scrivici un messaggio :)